Importante: Questo sito non pretende di possedere la verità. Il lettore dovrebbe essere in grado di usare discernimento, esaminando attentamente le Scritture per vedere se queste cose sono così. (Atti 17:11)

1 2 3 4 5

2004_logo_rev2_opt
4-HORSEMEN-
1102013400_univ_cnt_2_xl
watchtoswer 10
gothic-1629448_1280
devil-operation3
sheep-974761_640
Russel 1914
Citazione

Geoffrey Jackson Royal Commision
"Penso che sarebbe piuttosto presuntuoso dire che siamo l'unico portavoce che Dio usa."
Geoffrey Jackson, membro de Corpo Direttivo della Watchtower alla "Royal Commission Into Institutional Responses To Child Sexual Abuse"
Registrazione

Iscriviti per essere avvisato quando nuovi articoli vengono pubblicati.
Se non vuoi dare il tuo indirizzo e-mail, è possibile utilizzare un servizio di posta elettronica temporanea di tipo YopMail o creare un indirizzo Gmail riservato per la posta in arrivo da Baruq.



Cliccando sul tasto invia si dichiara di acconsentire al trattamento dei dati personali come da articolo 10 della legge n.675/96 sulla tutela dei dati personali.
See our privacy page



e-watchman
blood-moon-767x575
L’ora della prova: quando?

  Tutto inizia con l'illusione ingannevole abilmente messa in scena che Cristo ha iniziato a governare il mondo nel 1914. Si suppone che anche Satana sia stato scagliato dal cielo, e che da allora il mondo subisce la sua grande ira. I Testimoni di Geova sono stati portati a credere che la bestia selvaggia subì la ferita mortale profetizzata durante la prima guerra mondiale, ma che da tempo ha recuperato.
E anche se la maggior parte dei Testimoni di Geova probabilmente non ne è neppure consapevole, la Watchtower insegna che nel 1922 le persone del mondo hanno iniziato a ricevere il segno 666 della bestia. Sì, secondo la Watchtower, l'ora di giudizio è iniziata molto tempo fa, ora nota anche come ora della prova della quale Gesù disse che sarebbe venuta su tutto il mondo.
e-watchman
Il Divino, Dio, Geova, egli stesso ha parlato

Anni fa uno dei Testimoni di Geova ha osservato perché le chiese preferiscono non usare il nome di Geova. La ragione è, ha suggerito, che "Geova non lo vuole che lo facciano." Come evidentemente è vero!
Acalia & Marta
Chi compone l'Israele di Dio?

I 144'000, come abbiamo visto, sono un gruppo di uomini e donne scelti da Dio per regnare con Cristo Gesù in cielo. Non rappresentano tutto l'Israele di Dio ma solo una parte. Da chi è composto dunque l'"Israele di Dio"? (Galati 6:16) Risponderemo pure ad altre domande: Che relazione c'è fra il "piccolo gregge", le "altre pecore" e la "grande folla"? (Luca 12:32; Giovanni 10:16; Rivelazione 7:9) Nel I secolo tutti i cristiani facevano parte dei 144'000? Esistono ancora oggi componenti dei 144'000?

Meleti Vivlon - Beroean Pickets
George Crux_woman-face-eyes-head-1439814
Il ruolo delle donne

“La tua brama sarà verso tuo marito, ed egli ti dominerà.” – Genesi 3:16

Abbiamo solo un'idea parziale del ruolo che la donna avrebbe dovuto ricoprire nella società umana perché il peccato ha distorto il rapporto tra i sessi. Riconoscendo come tratti maschili e femminili diverrebbero distorti a causa del peccato, Geova predisse il risultato in Genesi 3:16 e possiamo vedere la realizzazione di quelle parole in evidenza in tutto il mondo di oggi. In realtà, la dominazione degli uomini sulle donne è così pervasiva che spesso passa per la norma piuttosto che per l'aberrazione che realmente è.
Come il pensiero apostata infettò la congregazione cristiana, così ha fatto il pregiudizio maschile. La congregazione dei Testimoni di Geova vorrebbe portarci a pensare che essa sola capisce il corretto rapporto tra gli uomini e le donne che devono esistere nella congregazione cristiana. Purtroppo, la sua propria letteratura dimostra che non è così.

Russia
vandalism
La decisione della Corte Suprema ha causato un grave atto di intolleranza religiosa a San Pietroburgo

Poche ore dopo che la Corte Suprema russa ha annunciato la decisione di liquidare il centro dei Testimoni di Geova, tardi la sera del 20 aprile 2017, un gruppo di uomini ha guidato due autovetture al più grande edificio di culto dei Testimoni di Geova a San Pietroburgo, situato sulla Kolomyazhsky Prospekt. Hanno parcheggiato le automobili di fronte all'edificio. Uno dei visitatori, gridando insulti alla religione dei Testimoni di Geova e la minaccia di danni fisici, ha gettato dei ciottoli sulla facciata dell'edificio, compresa la porta e le finestre di vetro. La chiesa ha subito danni significativi.

Tale sviluppo di eventi è stato predetto da avvocati che hanno parlato in tribunale. Poco prima di quel giorno, durante il dibattito, Maxim Novakov, che rappresenta il centro dei Testimoni di Geova, ha predetto che la corte potrebbe provocare un'ondata di violenza contro i Testimoni: dal danno alla proprietà agli attacchi ai credenti motivati ​​dall'odio religioso. Queste sono le conseguenze inevitabili del fatto che persone pacifiche sono classificate come criminali pericolosi.
RUSSIAN CASE
img_2692-1
img_2846-1
La Corte suprema russa vieta l’attività dei Testimoni di Geova

La Corte Suprema ha deciso di liquidare l'organizzazione religiosa centralizzata dei Testimoni di Geova in Russia e tutte le 395 organizzazioni religiose locali di questa religione.

Lo ha stabilito la Corte suprema di Mosca che ne ha bandito l’attività definendo la loro organizzazione religiosa “estremista” e ne ha sequestrato i beni a favore dello Stato. La Corte suprema russa ha così accolto una richiesta del ministero della Giustizia. L’organizzazione religiosa ha fatto sapere che impugnerà la sentenza.

I credenti hanno già iniziato a preparare una denuncia all'istanza di appello (il comitato composto da tre giudici della Corte Suprema), che dovrebbe essere considerato entra un mese.
Forum 18
police_russia
RUSSIA: Molestie da parte della polizia, mentre la Corte Suprema considera il divieto

La Corte Suprema di Russia dovrebbe riprendere in considerazione il divieto totale delle attività dei Testimoni di Geova il 12 aprile. Già la polizia, in diverse città, ha interrotto il loro culto. Il noleggio di una sala da una comunità di Mosca per celebrare la loro principale commemorazione annuale è stato annullato dopo una visita del FSB.
Victoria Arnold, Forum 18
News
Russia_Trial
L’ultime decisione su i Testimoni di Geova in russia è ancora un altro duro colpo per l'organizzazione religiosa

L’Agenzia di Stampa Russa riporta che la decisione della Corte del comune di Birobidzhan di mettere al bando i Testimoni di Geova sarà accolta. Un processo del ministero della Giustizia si sta impegnando per vietare del tutto la religione dei Testimoni di Geova.
Quanto segue è una dichiarazione dall’Ufficio della Pubblica Informazione per i Testimoni di Geova:
Nella seconda giornata del processo, la Corte Suprema della Federazione Russa ha continuato a esaminare un reclamo da parte del Ministero della Giustizia di liquidare il Centro Amministrativo dei Testimoni di Geova in Russia. La giornata si è conclusa con una pausa fino a Venerdì 7 Aprile 2017, alle ore 10.00 Durante la sessione, il giudice della Corte Suprema e gli avvocati dei Testimoni di Geova sono stati in grado di interrogare il rappresentante del Ministero della Giustizia, chiedendogli di produrre la prova che I Testimoni di Geova sono estremisti - la base dell’accusa. Il ministero della Giustizia non è stato in grado di fornire delle prove a sostegno delle loro affermazioni, come ad esempio che non riescono a prendere misure efficaci contro l'estremismo. Il ministero della Giustizia, inoltre, non ha potuto sostanziare le accuse per quanto riguarda la letteratura dei Testimoni. Ad esempio, è stato stabilito che la letteratura dei Testimoni vietata in Russia non è stato distribuita nel paese per anni, e tra gli esperti legali, non c'era un consenso sul fatto che la loro letteratura deve essere considerata estremista. Il ministero non ha potuto dimostrare che reati sono stati mai commessi sotto l'influsso della letteratura dei Testimoni. A un certo punto durante il processo, il giudice che presiede ha chiesto al rappresentante del Ministero della Giustizia, “Se sta chiedendo il divieto per i Testimoni di Geova, questo significa che i fedeli che si riuniscono per la preghiera sarebbe sotto la minaccia di un procedimento penale?” Il ministero della Giustizia ha risposto, “Sì, se il giudice li trova colpevoli di violazioni di cui all'art. . 282,2 del codice penale russo”. David A. Semonian, un portavoce dei Testimoni dalla sede mondiale a New York, spiega: “Era chiaro dall’udienza di oggi che il Ministero della Giustizia non ha alcuna base per i suoi reclami contro la nostra organizzazione.” E aggiunge: “Ma notiamo anche l'ammissione del Ministero della Giustizia. Ci auguriamo che la Corte Suprema conferma la giustizia e impedisce questa violazione dei nostri diritti umani fondamentali”.
News
La Corte suprema della Russia ratifica la messa al bando dei Testimoni di Geova

MOSCA (AP) - La Corte Suprema russa ha confermato la decisione di una città russa di bandire i Testimoni di Geova come un gruppo estremista.

La decisione è arrivata Giovedì durante un processo del ministero della Giustizia volto a vietare completamente l'organizzazione religiosa in Russia.

Prima della sentenza, David A. Semonian, un portavoce presso la sede mondiale a New York, ha detto che il gruppo spera che "la Corte Suprema di Russia difenderà i diritti dei nostri compagni di fede in Russia di svolgere liberamente il loro culto pacifico."
News
La Corte Suprema russa ha respinto la domanda riconvenzionale dei Testimoni di Geova per il loro riconoscimento come vittime di repressione politica

Mosca, 5 aprile Interfax - La Corte Suprema russa, dopo aver ascoltato gli argomenti delle parti, ha deciso di non accettare la domanda riconvenzionale presentata dai Testimoni di Geova della Russia in vista del riconoscimento della loro organizzazione come vittima di repressione politica.

“Rifiutiamo di accettare la richiesta. Le regole sulla competenza della Corte non prevedono l'accettazione di una domanda riconvenzionale. Allo stesso tempo, eserciteremo un controllo giurisdizionale sulla legittimità del lavoro del Ministero della Giustizia sulla base delle obiezioni scritte del richiedente” ha detto il giudice. Un rappresentante dell'organizzazione ha detto in precedenza in tribunale: "Stiamo chiedendo di sentire la nostra domanda riconvenzionale, chiedendo il riconoscimento dell’organizzazione religiosa russa dei Testimoni di Geova come una vittima della repressione politica e il riconoscimento delle persecuzioni politiche e le misure adottate dal Dipartimento di Giustizia contro di noi come illegale ".

Aveva chiesto che la richiesta dell'organizzazione sia ascoltata con la richiesta del Dipartimento di Giustizia.

La Corte Suprema russa ista prendendo questo mercoledì in considerazione la questione del riconoscimento dei Testimoni di Geova della Russia come un'organizzazione estremista e il divieto delle sue attività sul territorio della Russia sotto una causa amministrativo presentato dal Ministero della Giustizia russo.

L'organizzazione religiosa ha presentato la richiesta il 15 marzo, quando l'opera dei Testimoni di Geova è stata sospesa per attività estremiste su ordine del Ministero della Giustizia fino all'udienza della causa presso la Corte Suprema.
e-watchman
702017108_univ_lsr_lg
i Testimoni di Geova rispondono al divieto religioso della Russia

Secondo la definizione legalistica della Russia, i Testimoni di Geova sono una setta estremista. Ma lo stesso si poteva dire dei primi cristiani. I Testimoni di Geova sono accusati di spezzare le famiglie. Perché dovrebbero negarlo? Non disse Gesù in Matteo 10:34-37: “Non pensate che io sia venuto a mettere pace sulla terra; non sono venuto a mettere pace, ma spada. Poiché sono venuto a causare divisione, ponendo un uomo contro suo padre, e la figlia contro sua madre, e la giovane nuora contro sua suocera. In realtà, i nemici dell’uomo saranno quelli della sua propria casa. Chi ha più affetto per padre o madre che per me non è degno di me; e chi ha più affetto per figlio o figlia che per me non è degno di me.”?
News
KAZAKISTAN: gli avvocati sono ora oggetto di un processo per aver difeso il loro cliente

Di Felix Corley, Forum 18

I due avvocati di un testimone di Geova ora sotto processo ad Astana sono sotto indagine penale. L'investigatore della polizia segreta KNB li accusa di "rivelare informazioni da un'indagine preliminare" facendo appello al presidente Nazarbayev perché la causa contro il loro cliente venga interrotta.

Martedì 11 aprile 2017: Commemorazione della morte di Gesù
mipw17-it
Perimeno
Perché assistere alla Commemorazione?

D: Ogni anno facciamo uno sforzo speciale per invitare le persone alla Commemorazione e dobbiamo spiegare loro perché non dovrebbero parteciparci. Tutto ciò che fanno é sedersi e guardare gli emblemi che vengono passati. Nella nostra congregazione, nessuno li prende. Francamente, trovo imbarazzante spiegare loro che gli ho invitati solo per guardare una cerimonia. Che motivo c’é di essere presenti alla Commemorazione se non ci si partecipa?
Perimeno
I pani di presentazione e il nuovo patto

D: Mi sono lanciato nei miei indagini personali della Bibbia a proposito del nuovo patto. Dopo aver fatto ricerche approfondite, sono giunto alla conclusione che TUTTI i cristiani sono inclusi nel nuovo patto, ma che solo quelli che sono unti e hanno la speranza celeste prendono gli emblemi. Baso questa opinione su le mie ricerche riguardo alle similitudini tra il vecchio e il nuovo patto.
Sono sicuro che hai familiarità con il pane di presentazione che era posto davanti all’altare nel tempio ogni settimana nel giorno del Sabato. Solo i sacerdoti che servivano nel tempio potevano mangiarlo. È possibile che questo rappresenta quelli che prendono gli emblemi sotto il nuovo patto? Personalmente, penso di sì. Sotto il vecchio patto, Mosè spargeva il sangue del patto su TUTTI i figli di Israele, però, quando fu creata la tribu di Levi e che Aaronne e i suoi figli furono unti per servire nel tempio, SOLO questi potevano mangiare del pane di presentazione.
In conclusione, tutti i figli di Israele erano inclusi nel vecchio patto. Tutto i figli dell’Israele spirituale sono inclusi nel nuovo patto. Solo i sacerdoti unti che servivano nel tempio potevano mangiare del pane di presentazione. Solo i sacerdoti unti che servono nel tempio spirituale possono mangiare gli emblemi.
I tuoi pensieri al proposito sarebbero apprezzati.
Perimeno
Giovanni 10:16 - Chi sono le “altre pecore”?

I membri della “grande moltitudine” non hanno idea della portata delle parole pronunciate in Giovanni 10:16. Sapere chi sono le “altre pecore” consentirà alla grande moltitudine di avvicinarsi di più al loro mediatore e al loro padre celeste, Geova …

e-Watchman
2013840_univ_lsr_lg-767x383
I Testimoni di Geova sono Cristiani?

È stato Matt Slick del CARM (Apologetics and Research Ministry) a fare la domanda in titolo a questo post, e ha convenientemente fornito la risposta a suoi lettori. Ecco una citazione del sito del CARM:
Acalia & Marta
Chi sono i “144'000”?

In un precedente articolo abbiamo appurato che i 24 anziani non sono i 144'000. Su chi siano i 24 anziani si possono avanzare solo delle ipotesi in base ai pochi elementi che abbiamo a disposizione. Ma possiamo sapere con più precisione chi sono i 144'000?
Le prove interne della storicità della Bibbia

Probabilmente nessuna raccolta storica è stata più ridicolizzata della Bibbia. Tuttavia, i fatti dimostrano che, se non fosse considerata come un libro di religione e fosse stata recentemente scoperta dagli archeologi, sarebbe proclamata la scoperta più importante della storia. I suoi dettagli per quanto riguarda le linee di famiglia, i territori occupati, le durate di vita e gli eventi dovrebbero fornire la prova formale, anche per gli osservatori più scettici, che quanto riportato è vero e fedele, perché nessuno fornirebbe tali dettagli minuti se avesse solo creato un documento falsificato. Oh, volendo, uno avrebbe potuto, ma avrebbe richiesto un elevato livello di sofisticazione e alcuni motivi molto scuri.
Perimeno
Crijn Hendricksz Volmarijn - Jesus and Nicodemus
Nascere di nuovo: Gesù cosa intendeva dire

Verissimamente ti dico: A meno che uno non nasca di nuovo, non può vedere il regno di Dio. – Giovanni 3:3
e-watchman
crown-of-thorns
Uno spirito vivificante

L’ultimo Adamo divenne spirito vivificante. – 1 Corinti 15:45
Easach L.S.
Interpretazione di Zaccaria 3: 1-10

E mi mostrava Giosuè il sommo sacerdote, che stava in piedi davanti all’angelo di Geova, e Satana, che stava in piedi alla sua destra per resistergli. Quindi [l’angelo di] Geova disse a Satana: “Geova ti rimproveri, o Satana, sì, ti rimproveri Geova, colui che sceglie Gerusalemme! Non è questo un ceppo strappato al fuoco?”
e-watchman
Angels-stained-glass
Il principio e la fine

Un tempo non c'era niente. Solo il buio del nulla.
Poi, in un istante di tempo, da un semplice groviglio di materia concentrata, essa cominciò: la Creazione. Gli scienziati hanno eufemisticamente definito questo inizio - il Big Bang. La teoria del Big Bang si armonizza con la verità espressa nelle parole di apertura della Bibbia che dice semplicemente: "In principio…”
Acalia & Marta
I "24" e i "144'000" sono le stesse persone?

Sembra proprio di no: i “ventiquattro anziani" rappresentano un gruppo diverso dai "144'000". In questo articolo cercheremo di dimostrarlo alla vecchia maniera: 'Concordanza' alla mano, leggeremo tutti i versetti in Rivelazione che contengono l'espressione "ventiquattro anziani" e, senza preconcetti, accetteremo quello che dice la Bibbia. L'unico scopo di questo articolo è dimostrare che i gruppi in oggetto non rappresentano le stesse persone. Inoltre, come marginale spunto di riflessione, sarà indicata una possibile interpretazione sull'identità dei ventiquattro anziani.

1 2 3 4 5



Henri Lehmann - Jeremiah chained said his prophecies to Baruch - small
Chi è Baruq?

Baruq è l'alter ego di Baruc, il segretario del profeta Geremia durante i regni di Ioiachim e Sedechia. Baruc è stato impiegato dal profeta per scrivere e leggere al popolo i messaggi di Geova contro Gerusalemme.

Ad un certo punto della sua vita, Baruc si lamentò di essere stanco e Geova l’ammonì: ‘Non continuare a cercare grandi cose per te stesso’. Comunque, per la sua fedeltà gli fu promessa salva la vita ‘in tutti i luoghi nei quali sarebbe andato’, non solo durante il terribile assedio di Gerusalemme, ma anche dopo quando la popolazione ribelle costrinse lui e Geremia ad andare in Egitto.

Come il suo predecessore, Baruq si è fatto carico di diffondere sulla tela i messaggi di Geova verso (o contro) la sua organizzazione. Baruq non è un discepolo di e-watchman, Robert King, ne di Perimeno, ma dopo un attento esame, pensa che molti dei loro scritti possono essere la giusta interpretazione delle profezie bibliche. È per questo che ha deciso di farne la traduzione a beneficio dei suoi compagni di fede che non leggono l'inglese. Baruq è un Testimone di Geova da diverse decenni e ha visto i cambiamenti di direzioni e d’insegnamenti della Watchtower. Sebbene non ha alcun desiderio di distogliere i fratelli dall'Organizzazione, egli ritiene che solo la Bibbia è autorevole e che ciascuno deve esaminarla attentamente e in coscienza trarne le giuste conclusioni. Nel prossimo futuro, Geova rivelerà ”chi è realmente lo schiavo fedele e discreto che il suo signore ha costituito sopra i propri domestici per dar loro il cibo a suo tempo".

Se tu, caro visitatore, pensi che la fedeltà ad una organizzazione ha la precedenza sulla fedeltà al Creatore dell'universo, allora rifletti in preghiera se devi continuare a consultare questo sito. Se decidi di rimanere con noi, sei il benvenuto e non esitare a commentare negli spazi previsti a questo scopo.

Come commentare con Disqus?
Puoi usare un account Disqus. Clicca sul logo Disqus e segui le istruzioni.
Puoi commentare come ospite: clicca “I’d rather post as a guest” e segui le istruzioni.
Puoi usare il tuo account Google, Twitter o Facebook.
Per il momento, i commenti non sono moderati, finché si usa il buon senso e sono rispettate le leggi in vigore. Nota comunque che la moderazione può avvenire a posteriori.


Please check this page to read our privacy policy and our use of cookies
This website may use cookies to give you the very best experience. If you continue to visit it, you consent to this - but if you want, you can change your settings in the preferences of your web browser at any time.